Cerca nel sito

News

0 10 febbraio 2016

Le Tende di Natale sono un occasione per proporre ed aderire ad un gesto di solidarietà. Vengono raccolti fondi per sostenere le iniziative ed i progetti dell’AVSI (Associazione Volontari per il Servizio Internazionale) a favore di popolazioni indigenti e vittime in zone di guerra. In particolare quest’anno vengono proposti progetti a favore dei profughi provenienti da Africa e medio Oriente, specie a favore dei campi profughi in Siria. L’ iniziativa per le Tende di Natale promossa da AVSI, si terrà a Siracusa presso le Cantine Gulino. Organizzata Sabato 20 Febbraio 2016 alle ore 20.30 prevede una  degustazione di vini con cena a base di prodotti tipici siciliani (legumi, salumi e formaggi, scacciate e dolci). Durante la serata vi sarà l’ accompagnamento musicale a cura dei Dott.ri Lutri e Murè con proiezione del video informativo sul progetto “Tende di Natale” promosso da AVSI. Il prezzo della serata è di 25 Euro (i proventi verranno devoluti in beneficienza ad AVSI). Per informazioni e prenotazione rivolgersi a Salvatore Sipala (+3

Postato in Senza categoria
0 12 marzo 2015

“Salute renale per tutti”. È questo lo slogan scelto per la “Giornata Mondiale del Rene” (World Kidney Day) che domani celebrerà il suo decimo anniversario. Nelle intenzioni degli organizzatori, l’International Society of Nephrology e l’International Federation of Kidney, il tema ci ricorda che non tutti abbiamo lo stesso rischio di malattia renale e che non tutti abbiamo lo stesso accesso alle cure. Prendersi cura dei propri reni è fondamentale. Nel mondo, a soffrire di patologie renali è una persona su dieci e la maggior parte non ne è consapevole fino a quando è troppo tardi. La malattia renale cronica (MRC), la cui incidenza si prevede che aumenti del 17% nell’arco dei prossimi 10 anni, è stata ufficialmente riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e da altre organizzazioni come un problema di salute pubblica globale. È associata a numerose complicanze e ad elevati costi sanitari e sociali – tanto che per questa patologia si utilizza oltre l’1,5% del fondo del Servizio Sanitario Nazionale –

Postato in Senza categoria
0 3 gennaio 2015

Accettata dall’associazione l’adesione del Comune di Palazzolo al club di prodotto “I borghi più belli d’Italia”. A darne comunicazione è stata l’associazione “I borghi più belli d’Italia” con apposita nota pervenuta all’amministrazione nei giorni scorsi. Il Consiglio comunale, durante una delle ultime sedute, aveva deliberato un ordine del giorno per l’adesione. Come spiegato dal sindaco Carlo Scibetta nella proposta di deliberazione, l’amministrazione ha avviato alcune attività per riqualificare, valorizzare e rilanciare il centro storico, tra queste il progetto di recupero e valorizzazione del quartiere Lenza – Orologio, il Piano particolareggiato del centro storico, il Piano del colore. In particolare Palazzolo entra nell’associazione per i quartieri storici di Castelvecchio e Lenza – Orologio, che hanno le caratteristiche di borgo, con peculiarità urbanistiche e paesaggistiche. “L’adesione all’associazione – spiega Scibetta – consentirà all’amministrazione comunale di potenziare il progetto di rilancio del centro storico e in parti

0 9 dicembre 2014

Il centro Società e Salute ha potenziato l’attività ambulatoriale, attivando le seguenti nuove prestazioni clinico strumentali per la diagnosi e la terapia dell’Ipertensione Arteriosa e Malattie Renali:

  • Esami ematochimici (glicemia, azotemia, creatininemia, sodiemia, potassiemia, emocromo , colesterolemia totale; HDL + LDL colesterolo; trigliceridemia, uricemia)
  • Microalbuminuria
  • Misurazione pressione arteriosa braccio/gamba
  • Misurazione pressione arteriosa centrale
  • Elettrocardiogramma
  • Es. fundus oculi
  • Studio rigidità arteriosa periferica
  • Ecocolordoppler TSA
  • Ecocolordoppler renale

Tali prestazioni saranno disponibili previa convenzione privata (tipo Day-Service) del paziente con la struttura.

Postato in Senza categoria
0 3 ottobre 2014

Dal sito ANED un ottimo vademecum per i pazienti dialitici che vogliono partire per una vacanza. Leggi